Specialista in Endocrinologia

Dr Daniela Gaia

Dirigente medico ospedale E.Agnelli di Pinerolo.
Specialista in endocrinologia e malattie del ricambio
Riceve il lunedì pomeriggio su appuntamento
visite endocrinologiche
visite di controllo
endocrinologo pinerolo - endocrinologo piossasco
QUERY: endocrinologo pinerolo

PANORAMICA SUL SISTEMA ENDOCRINO

Il sistema endocrino coordina il funzionamento tra i diversi organi attraverso gli ormoni, che sono sostanze chimiche rilasciate nel flusso sanguigno da tipi specifici di cellule all’interno dei dotti delle ghiandole endocrine. Una volta in circolazione, gli ormoni influenzano la funzione dei tessuti bersaglio che possono essere un’altra ghiandola endocrina o un organo. Alcuni ormoni esercitano un effetto sulle cellule dell’organo da cui essi sono stati immessi (effetto paracrino), altri anche su cellule dello stesso tipo (effetto autocrino).

 

Gli ormoni possono essere

  • Peptidici di diverse dimensioni

  • Steroidi (derivati da colesterolo)

  • Derivati degli aminoacidi

 

Gli ormoni si legano selettivamente ai recettori situati all’interno o sulla superficie delle cellule bersaglio. I recettori all’interno delle cellule sono in grado di interagire con gli ormoni che regolano la funzione dei geni (p. es., i corticosteroidi, la vitamina D, l’ormone tiroideo). I recettori si legano sulla superficie cellulare con gli ormoni che regolano l’attività enzimatica o agiscono sui canali ionici (p. es., l’ormone della crescita, ormone rilasciante tirotropina).

 

Le patologie endocrine derivano da interruzioni delle ghiandole endocrine e/o dei loro tessuti bersaglio.

TIROIDE

La ghiandola tiroide secerne gli ormoni tiroidei, che influenzano principalmente il metabolismo e la sintesi proteica. Essi hanno anche molti altri effetti, compresi quelli relativi allo sviluppo. Gli ormoni tiroidei triiodotironina (T3) e tiroxina (T4) vengono creati dallo iodio e dalla tirosina. La tiroide produce anche la calcitonina ormonale, che svolge un ruolo nell’omeostasi del calcio.[6] La secrezione ormonale dalla tiroide è regolata dall’ormone tireostimolante (TSH) secreto dalla ghiandola pituitaria anteriore, che a sua volta è regolata dall’ormone di rilascio della tireotropina (TRH) prodotto dall’ipotalamo.[7]

La tiroide può essere interessata da diverse malattie. L’ipertiroidismo si verifica quando la ghiandola produce una quantità eccessive di ormoni tiroidei, la causa più comune è la malattia di Graves, una malattia autoimmune. Al contrario, l’ipotiroidismo è una condizione in cui vi è una produzione insufficiente di ormone tiroideo. In tutto il mondo, la causa più comune dell’ipotiroidismo è la carenza di iodio. Gli ormoni tiroidei sono importanti per lo sviluppo e l’ipotiroidismo secondario dovuto carenza di iodio rimane la principale causa di invalidità intellettiva prevenibile.[8] Nelle regioni iodio-sufficienti, la causa più comune di ipotiroidismo è la tiroidite di Hashimoto, anch’essa una malattia autoimmune. Inoltre, la ghiandola tiroidea può anche sviluppare diversi tipi di noduli e neoplasie.

POLIAMBULATORIO MEDICO ODONTOIATRICO SAN LAZZARO MEDICA

VIA ETTORE BIGNONE 38/A
PINEROLO, ITALIA 10064
Italia
Telefono: 0121030435
Email: sanlazzaromedica@gmail.com

Dr.ssa Daniela Gaia Medico endocrinologo Pinerolo. Serviamo il Pinerolese, Saluzzese e Torinese

Count per Day

  • 43734Totale letture:
  • 0Letture odierne:
  • 44Letture di ieri:
  • 30985Totale visitatori:
  • 0Oggi:
  • 20Ieri:
  • 0Utenti attualmente in linea: